Coronavirus Campania, il bollettino del 28 dicembre: 433 nuovi positivi

La Regione Campania, come di consueto, ha riferito i dati in merito alla diffusione del Coronavirus: il bollettino del 28 dicembre.

bollettino coronavirus Campania
La situazione Covid nella regione durante la giornata odierna (Screenshot)

In Campania, nella giornata di ieri, ha avuto luogo un evento simbolico. Così come in tutte le altre Regioni, anche qui gli operatori sanitari hanno somministrato le prime dosi del vaccino prodotto da Pfizer Biontech. Vincenzo De Luca, presidente del territorio rieletto durante le votazioni di ottobre, ha ricevuto una dose del medicinale. “Dobbiamo farlo tutti nelle prossime settimane. È importante per vincere la battaglia contro il Covid-19 e tornare alla vita normale”, ha scritto sulla propria pagina Facebook. Non sono mancate, però, le polemiche. Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, ha additato questo comportamento come un abuso di potere.

Intanto, la lotta al Coronavirus prosegue. Attraverso i propri profili social ufficiali, il presidente De Luca ha reso noto che la Regione ha, attualmente, l’indice di contagio più basso d’Italia. Il valore, al momento, si aggira intorno allo 0,65 mentre regioni come il Veneto e la Lombardia si trovano con un RT che si attesta rispettivamente sull’1,11 e sull’0,92. La Regione governata da Zaia si trova, al momento, in testa visto l’aumento dei contagi delle ultime settimane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vaccino, Sileri contro medici e infermieri restii: “Hanno sbagliato mestiere”

Coronavirus Campania, il bollettino del 28 dicembre nel dettaglio

Coronavirus Campania
Il bollettino della Regione Campania nel dettaglio del 28 dicembre (Regione Campania)
Questo il bollettino di oggi:
Positivi del giorno: 433
di cui:
Asintomatici: 388
Sintomatici: 45
Tamponi del giorno: 4.650

LEGGI ANCHE >>> Vaccino Covid, l’Ue assicura: “Dosi ai paesi in base alla popolazione”

Calano, nelle ultime 24 ore, i ricoveri. Sono 98 le terapie intensive occupate mentre 1422 quelli di degenze ordinarie. I decessi riportati sul bollettino odierno ammontano a 33. La Regione specifica, però, che solo 15 sono avvenuti nelle ultime 48 ore. Gli altri 18, invece, sono dei giorni precedenti, ma non erano ancora stati registrati.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincenzo De Luca (@vincenzodeluca)