Torre del Greco, tenta rapina a poliziotto che spara. Si cerca un uomo

Torre del Greco, tenta rapina a poliziotto in borghese in macchina con la fidanzata: il complice è riuscito a fuggire

Torre del Greco tenta rapina a poliziotto
Getty Images

Ieri sera a Torre del Greco, in provincia di Napoli, due uomini hanno tentato di rapinare una coppia. Il fatto è avvenuto in via Calastro, strada vicino al mare non lontana dal centro ma di norma poco trafficata da pedoni anche senza zona rossa.

La coppia era in macchina quando i due malviventi si sono avvicinati, ignoti che il rapinato fosse un poliziotto in borghese al servizio Scorte. L’agente si è qualificato e ha intimato i due all’alt. Con la pistola d’ordinanza ha sparato un colpo alle gambe ad uno, ferendo. Mentre il complice fuggiva, con il supporto del commissariato di Torre del Greco l’uomo è stato soccorso, trasportato in ospedale e curato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Multe infrazione regole anti-Covid: cosa e quanto si rischia

Torre del Greco, 44nne con precedenti tenta rapina a poliziotto

La prima serata di zona rossa a Torre del Greco è stata sporcata da un fatto di sangue. Carlo Autiero – è questo il nome dell’uomo ferito – con il suo complice ha scelto ha vittima sbagliata per la rapina. Secondo le informazioni fornite dalla Questura di Napoli, Autiero, 44 anni, era già noto alle forze dell’ordine.

Sono vari infatti i reati di cui si è macchiato l’uomo in passato. Aveva già compito altre rapine e altri precedenti riguardano i reati di ricettazione, minaccia e altri reati contro il patrimonio. Per l’episodio di ieri è accusato di tentata rapina aggravata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Messina, uccise anziano e bruciò corpo per pensione: preso dopo 4 mesi

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caivano, tentano una rapina: speronata l’auto dei Carabinieri per la fuga