Meteo, tregua dal maltempo in Italia: in serata nuova perturbazione

Meteo, bel tempo in gran parte dell’Italia: uniche piogge in Friuli Venezia Giulia, in serata è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione.

Meteo
Meteo (Getty Images)

Oggi martedì 6 ottobre gran parte dell’Italia avrà finalmente tregua dal maltempo degli ultimi giorni, che ha colpito soprattutto il Nordovest del Paese con notevole intensità. Sole al Sud e in molte aree del Centro: nubi e qualche piovasco sono previsti soltanto nella zona settentrionale della Toscana. Al Nord ci sarà un cielo asciutto, seppur più nuvoloso. In giornata le piogge sono previste soltanto in Friuli Venezia Giulia e, in serata, nell’arco alpino centro-occidentale. Nelle ultime ore di giornata, infatti, sarà in arrivo una nuova perturbazione atlantica sull’Italia. Una perturbazione che inizialmente colpirà le regioni nordoccidentali, estendendosi successivamente al resto della penisola. In tutta Italia temperature gradevoli nella giornata di oggi.

LEGGI ANCHE –> Conte assicura: “Non vedo un nuovo lockdown all’orizzonte”

Meteo Campania, la situazione

Meteo Campania
Napoli (Getty Images)

Le previsioni di oggi in Campania mostrano un cielo prevalentemente soleggiato in tutta la Regione. Nel resto del Sud, invece, il cielo sarà parzialmente nuvoloso o velato. In Calabria si attende qualche piovasco, in serata possibili rovesci anche nel territorio salentino. Le temperature massime subiranno poche variazioni e si manterranno ancora superiori alla media. I venti in Campania saranno in prevalenza deboli, mari al Sud poco mossi o mossi (ad eccezione del Canale d’Otranto). Temperature più alte a Salerno, dove la minima si attesterà intorno ai 18° e la massima a 23°. Massime abbastanza stabili anche nel resto della Regione, mentre le minime calano fino ai 13° ad Avellino e Benevento.

Temperature minime e massime

Aosta 8/16
Torino 8/16
Milano 11/18
Trento 8/20
Bolzano 8/18
Venezia 13/20
Trieste 14/19
Genova 16/19
Bologna 9/23
Firenze 14/20
Ancona 13/22
Perugia 9/19
Roma 12/22
L’Aquila 7/19
Pescara 15/22
Campobasso 9/20
Napoli 16/23
Bari 17/26
Potenza 9/20
Catanzaro 14/25
Palermo 19/24
Cagliari 16/23