Sannazaro del Vomero, rubati 16 computer dal liceo

Nella scorsa notte il liceo Sannazaro di Napoli è stato protagonista dell’ennesimo furto perpetrato ai danni delle scuole pubbliche napoletane. Sedici computer sono stati sottratti dalle aule informatiche ma anche altro materiale di lavoro è sparito dalla scuola.

Questa mattina, quindi, sono giunti sul posto gli agenti del commissariato di Polizia Vomero che insieme al reparto Scientifica hanno tentato di rielaborare l’accaduto e cercare elementi utili per le indagini.

Queste le parole che la preside Laura Colantonio ha rilasciato a “Il Mattino”: «Hanno divelto anche i distributori per il cibo. Le attività stamattina non si terranno, abbiamo denunciato l’accaduto. Ma questo episodio non fermerà la nostra azione educativa e la sensibilizzazione delle coscienze».

Il valore totale dei beni sottratti non si conosce, ma passa decisamente in secondo piano in quanto si è di fronte ad un attacco alla scuola, bene comune per eccellenza che dev’essere assolutamente protetto e tutelato.