Grande attesa per il debutto nella moda del regista Carlo Manfredi

Grande attesa per il debutto nella Moda di Carlo Manfredi, già regista teatrale ed autore di tanti spettacoli di successo che si caratterizzano per la forte attenzione dedicata alla combinazione tra elementi strettamente drammaturgici e suggestioni del linguaggio musicale con protagonisti d’eccezione dello scenario internazionale, quali Vanessa Redgrave, Grhaam Vick, Carla Fracci, Franco Nero, Lina Sastri, Andrea Jonasson, Mariano Regillo, Ugo Gregoretti, Alan Curtis, Giuliana Loyodice. “Mutazioni 2015”, questo il titolo della prima collezione del maestro Manfredi che presenterà lunedì sera 23 giugno nella ridente cornice di “Terra degli aranci” a Napoli, lanciando ai media e ad un selezionatissimo parterre di ospiti un new fashion brand “25 marzo”. Il progetto, come spiega lo stesso Manfredi, nasce da un forte desiderio di ricerca da delinearsi su criteri di studio e creazione e dal bisogno di tracciare linee, schizzare immagini, disegnare forme, selezionare i colori, inventare accessori conformi alla stessa idea. Seta, cotone, mussola, georgette, chiffon, cretonne, battista, organza, raso, tulle, teflon, crepe de chine, damasco, piquè, tweed, questi sono gli interpreti principali del lavoro e “25 marzo” opera con loro, alla scoperta delle giunture necessarie, nei piccoli accorgimenti e nelle infinite strategie per poterli tenere insieme con fantasia, in un affascinante gioco di luci e di colori dando libero spazio alla creatività ed all’ingegno, che prendono vita in ciò che in gergo comune, viene definito “abito”.