Carcere di Santa Maria Capua Vetere, finanziere trovato morto in palestra

Sergio Coppola, 45 anni, è stato trovato morto nella palestra del carcere militare di Santa Maria Capua Vetere, dove stava scontando una pena di 8 anni di reclusione per detenzione e cessione di droga, reato commesso quando prestava servizio come finanziere in una caserma in Sardegna.

Sono in corso indagini ma sembra che l’uomo sia morto di infarto, è stata predisposta una autopsia per accertarne le cause. Fonti affermano che i parenti non hanno potuto vedere il corpo.

Coppola lascia una moglie ed un figlio piccolo.