De Magistris alla Regione: “Bisogna garantire metro per match al San Paolo”

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in una nota, parla dell’organizzazione del trasporto pubblico cittadino che dovrebbe esserci intorno ai match del Napoli.

L’assessore regionale Vetrella si era impegnato, in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, a costituire un tavolo comune fra le parti interessate per raggiungere un accordo che garantisse, in maniera permanente, la prosecuzione del servizio serale della Linea metropolitana 2 in occasione delle sfide calcistiche previste presso lo stadio San Paolo. Le parti interessate (Comune, Provincia, Trenitalia, Ssc Napoli) hanno dimostrato piena disponibilità in tal senso e la stessa Società sportiva calcio Napoli si e’ detta pronta a garantire una quota parte delle risorse economiche per coprire questo servizio. Ancora oggi, invece, non abbiamo traccia degli esiti del lavoro della Regione ed, ancora una volta, questa sera, si registreranno le conseguenze, a danno dei cittadini, della inefficienza e della lentezza dell’assessore Vetrella“.

Poi conclude: “Chiediamo dunque alla Regione e all’assessore di mantenere gli impegni presi in sede di Comitato, garantendo il servizio serale della metropolitana fin dalla prossima delicata partita prevista, presso lo stadio San Paolo, mercoledì 11 dicembre“.