Mercato Napoli, offerta choc del City per Cavani

Ora sarà difficile trattenerlo: speranze, desideri, voglia di continuare a sognare con i gol di Cavani si spengono davanti a una cifra a cui nessun calciatore riuscirebbe a resistere, nemmeno il tanto decantato Messi, pur così legato al Barcellona. Quindi milioni di euro l’anno: questa la cifra che il Manchester City sarebbe arrivato a offrire al Matador per convincere ad accettare il trasferimento alla corte di Roberto Mancini: lo riferisce il ‘Daily Mail’, secondo cui tra la dirigenza ‘Citizens’ e l’entourage del calciatore sarebbe vicina l’intesa.

Un ingaggio da record, sarebbe il più alto della Premier League, per un calciatore che negli ultimi tre anni ha avuto numeri da record: solo Messi e Cristiano Ronaldo hanno fatto meglio del bomber di Salto divenuto ora vero uomo mercato.

Davanti a un’offerta del genere, difficilmente si può sperare di trattenere il calciatore, nonostante la piazza non sia di quelle affascinanti, leggi Real Madrid. Qualcosa però può indurre il tifoso più ottimista ad avere ancora fiducia: sempre secondo quanto si legge dal ‘Daily Mail’, il Manchester City non avrebbe intenzione di versare l’intera clausola rescissoria di Cavani e pretenderebbe uno sconticino da De Laurentiis.

Il patron del Napoli da questo orecchio però non ci sente: chi vuole il Matador deve versare per intero i 63 milioni nelle casse della società partenopea. Basterà la resistenza di De Laurentiis a far cambiare idea al City? O Cavani, spinto da un ingaggio faraonico, andrà allo scontro con il presidente ‘costringendolo’ a concedere lo sconto agli inglesi? La trattativa è appena cominciata e c’è da aspettarsi anche un rilancio di Real Madrid, Bayern Monaco e Paris Saint-Germain: per il Matador si preannuncia un’estate bollente.