Pista ciclabile: De Magistris usa i social per raccontare come proseguino i lavori

Avanza la pista ciclabile e la sua lunga scia arancione, che collegherà Napoli da Bagnoli a piazza Garibaldi, per circa 20 km. A dare gli aggiornamenti sullo stato dei lavori è il sindaco in persona. Come già fatto nei mesi scorsi, Luigi De Magistris ha postato sulla propria pagina Facebook lo stato dei lavori.

Qualche mese fa la pista ciclabile non era sfuggita alle polemiche. Molti residenti avevano segnalato dei tratti anomali di percorrenza, oltre ostacoli oggettivi come interruzioni di scalini e sovrapassaggi pedonali.

Da allora, qualche modifica è stata effettuata. “Aggiornamento sui lavori della pista ciclabile, ieri in “auto blu” nella foto ho fatto un giro tra bagnoli e fuorigrotta. – ha scritto il sindaco sulla propria pagina, postando anche alcune foto – Alcuni dettagli: il ponte Italia ’90 è stato abbattuto, in pochi mesi trovata una buona offerta, 30.000 euro e venduto il ferro; ad ogni inizio e fine tratta, indicazioni orizzontali di direzione e nome del quartiere, via o piazza; nei tratti condivisi con i pedoni, opportuna segnalazione orizzontale; spostati altri cartelloni pubblicitari che occupavano i marciapiedi“.

La pista ciclabile dovrebbe essere consegnata ai napoletani per la fine dell’estate. I lavori, infatti, dovrebbero terminare a fine agosto e poi seguirà il collaudo prima del taglio del nastro.