Giro Italia Donne, il via da Napoli il 28 giugno: ci sarà anche il Green Village

È partito il countdown per il Girodonne 2012: sarà Napoli ad ospitare la partenza della prima tappa della competizione ciclistica femminile, giunta quest’anno alla sua 23esima edizione. Il lungomare della città sarà animato per tre giorni dalle ‘ruote rosa’ per un programma che prevede non solo sport: ad accompagnare la competizione ci sarà, infatti, il Green Village, un vero e proprio villaggio commerciale all’insegna del verde che proporrà stand ed eventi.

Il programma della partenza del Giro d’Italia femminile 2012 si articola lungo tre giorni:  giovedì 28 giugno ci sarà la presentazione ufficiale delle squadre che prenderanno parte alla corsa a tappe e l’inaugurazione del villaggio. Venerdì 29 alle ore 12 ci sarà il via ufficiale alla competizione. Il Green Village resterà aperto invece dal 28 giugno al 1 luglio con i seguenti orari: giovedì e venerdì, dalle ore 10 alle ore 21; sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 22.

Durante questa tre giorni il lungomare Caracciolo vedrà la presenza di stand e gazebo degli sponsor e partner istituzionali della manifestazione; il villaggio sarà invece ispirato ai valori dell’ecosostenibilità, del rispetto ambientale e dello sport come momento di aggregazione: molto spazio sarà dato al settore ‘green’ con l’esposizione di fiore, piante e accessori per il giardino. Spazio anche ai più piccoli con i laboratori ludico-didattici per la manipolazione del PET, della carta e dei materiali di risulta, con la creazione di manufatti riciclati e riciclabili; ci saranno inoltre anche spettacoli di burattini, anche questi realizzati all’insegna del riciclo.

La tappa napoletana sarà la prima delle nove del Girodonne 2012 che si chiuderà a Bergamo il 7 luglio, dopo un percorso lungo quasi mille chilometri che attraverserà sette regioni italiane.