Noemi Letizia torna a far parlare di sè: adesso fa la stilista

La ragazza di Portici più famosa del mondo continua a far parlare di sè, anche se non proprio per brillanti imprese. Qualche giorno fa è stata “avvistata” a Capri, l’isola dell’amore al largo del golfo di Napoli, mentre posava per gli scatti della sua nuova collezione di costumi da bagno: ebbene si, Noemi Letizia si è reinterpretata stilista, nonché modella unica della sua esclusiva linea di bikini. Il servizio fotografico in questione ha visto impegnata per qualche giorno sul set caprese la preferita del premier, sempre però accompagnata da mamma Anna, ex Miss Tirreno ed oggi proprietaria di un negozio di cosmetica, e papà Elio, dipendente comunale a Napoli, che per l’occasione si sono concessi un permesso dal lavoro per seguire la nuova iniziativa vip della figlia. La campagna pubblicitaria per promuovere la collezione di costumi da bagno disegnata e firmata da Noemi Letizia, sarà visibile per tutta la città di Napoli, su tabelloni sei metri per tre, già a partire dai prossimi giorni.

Le foto, diffuse dal settimanale Oggi, mostrano la ragazza in pose sexy e presumibilmente intense, e addirittura fra i più malignetti circola la voce che Noemi abbia messo su qualche chiletto, non considerando che non è certamente il passaggio dalla taglia 40 alla 42 il problema principale in questione. La ragazza che tutti i tabloid del mondo conoscono come la preferita di “papi Silvio” appare in queste foto come una donna di vent’anni più grande, abbondantemente doppiando la vera età di Noemi e dandole un’aria vissuta assolutamente poco opportuna e poco elegante, causata da un uso ed abuso della chirurgia plastica, oltre che sul proprio fisico, anche ed esageratamente sul volto.

Probabilmente Noemi, cercando di evolversi nell’universo dello showbiz, sta tentando un nuovo approccio con questo mondo, ripartendo, come già altre sue discutibili colleghe, da una collezione di moda: chissà se piacerà a Papi Silvio???