Telefono Azzurro scende in piazza per i diritti dei bambini

Oggi 16 e domani 17 aprile nelle principali piazze italiane Telefono Azzurro raccoglierà fondi per incrementare le sue linee di ascolto. A Napoli saranno istituite due postazioni che resteranno attive sia di mattina che di pomeriggio per entrambe le giornate: la prima a via Scarlatti e la seconda a piazza dei Martiri. Chi intende appoggiare “Fiori d’Azzurro”, questo è il nome della campagna, potrà acquistare una delle bellissime ortensie che l’associazione metterà a disposizione. Oltre dieci mila volontari saranno impegnati a sostegno dell’iniziativa finalizzata all’informazione e alla sensibilizzazione dei cittadini su un tema importante quale la violenza sui bambini. I fondi raccolti, grazie alla vendita delle ortensie, saranno destinati ad incrementare la campagna d’informazione nelle scuole, ad aumentare le capacità di risposta delle linee telefoniche fino a raggiungere le 2000 chiamate al giorno, ad istituire corsi di formazione per gli operatori e a creare una chat attraverso cui fornire consulenze sul web. La rete, infatti, è una via di comunicazione sempre più utilizzata dai bambini ma, soprattutto dagli adolescenti. Telefono Azzurro è l’unico servizio attivo in Italia a rivolgersi direttamente ai minori che possono chiedere aiuto semplicemente chiamando il numero verde 1.96.96. Attualmente l’associazione riceve circa 800 richieste al giorno; si tratta di richieste di intervento ma, più spesso, di un semplice bisogno di ascolto. Le statistiche effettuate da Telefono Azzurro sulle chiamate arrivate ai centralini dal 1987, anno della sua fondazione, fino ad oggi, ci mostrano che 1 bambino su 3 si rivela essere vittima di abuso, fisico o psicologico, da parte di un adulto.

Telefono Azzurro è continuamente in cerca di volontari che si impegnino in prima persona, mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze. Chiunque voglia offrire il proprio sostegno all’associazione, da sempre in prima linea per la tutela dei minori, può farlo attraverso il numero verde 800.090.335 oppure collegandosi al sito www.azzurro.it.