Ubriaco e senza patente invade corsia opposta: un morto e quattro feriti

Un gravissimo incidente avvenuto all’ alba sulla statale Sorrentina SS145 ha coinvolto due veicoli provenienti da sensi di marcia opposti. Nello scontro un ventiquattrenne ha perso la vita ed altre quattro persone sono rimaste ferite. Secondo i primi rilievi dei carabinieri di Castellammare a causare lo scontro sarebbe stato il trentacinquenne alla guida di una Toyota Rav4. L’ uomo, in stato di ebrezza, non avrebbe potuto guidare a causa della sospensione della patente per trenta giorni comminatagli agli inizi di marzo.

La dinamica dell’ incidente ricostruita dagli inquirenti ha evidenziato che il veicolo che percorreva la statale in direzione di Sorrento ha invaso la corsia opposta, andando ad urtare frontalmente una Fiat cinquecento guidata da un venticinquenne napoletano con a bordo due coetanei e successivamente risultato positivo all’ alcool test. Nella cinquecento il ventiquattrenne che viaggiava accanto al guidatore è morto sul colpo. I soccorritori hanno estratto il suo corpo dalle lamiere con ancora la cintura di sicurezza allacciata, mentre il passeggero posteriore della cinquecento è stato ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale di Castellammare.

Nell’ incidente un terzo veicolo che sopraggiungeva alle spalle della cinquecento l’ ha tamponata e  il conducente è rimasto ferito in modo lieve. I carabinieri hanno arrestato il proprietario della Toyota per omicidio colposo e guida in stato di ebrezza.