El Matador buca la porta del Lecce vincendo al fotofinish

Sembra che ormai il Napoli ci voglia abituare a questi finali al cardiopalma. Ed è sempre lui, el Matador Cavani, a bucare la porta sul filo del rasoio, sempre quando ormai mancano pochi secondi alla fine riesce a gonfiare la rete e a far vincere una squadra che neanche l’allenatore Walter Mazzarri si aspettava sulla poltrona del secondo posto prima delle feste di natale a soli tre punti dal Milan, prima in classifica. Il Napoli è tornato sulla scena, e secondo il presidente De Laurentiis ci rimarrà a lungo. A gennaio la campagne acquisti per mettere a punto una squadra sempre più competitiva al di là dei ‘colpì per stupire i tifosi e i media.

“E’ un Napoli che funziona, le partite si vincono anche con un portiere che salva come De Sanctis, con Grava come capitano che ha respinto sulla linea, e poi con Cavani, autore del gol da 3 punti. E’ una vittoria che fa passare ai nostri tifosi e a tutti quanti noi un buon Natale.”. Conclude così il presidente De Laurentiis.

Godiamoci la la “colorita” ed al limite dell’infarto sintesi di Auriemma
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=OFt9wqIpMbw[/youtube]