Al Parlamento Europeo mercoledì 15 gennaio, si terrà un convegno dal titolo “L’Europa discute della Terra dei Fuochi” ovvero “Come uscire dall’emergenza realizzando in Campania un moderno sistema di smaltimento dei rifiuti e di bonifica dei territori”

Interverranno:

On. Enzo Rivellini (Deputato al parlamento europeo) che proporrà alla Regione Campania di affidare all’Università uno studio che stabilisca, su un campione di almeno dieci città al mondo, quale sia il sistema di smaltimento e gestione dei rifiuti con minore incidenza sulla salute.

Dr. Karl Falkenberg (Direttore generale DG Ambiente) che discuterà qual è in ambito europeo la situazione dell’emergenza rifiuti in Campania ( multe, somme disponibili, modello di gestione dei rifiuti etc )

Sen. Roland Ries (Sindaco di Strasburgo) che illustrerà come la sua città abbia elaborato un piano programmato di gestione dei rifiuti promuovendo una produzione sostenibile di energia a basso impatto ambientale.

Dr. Andras Ellerkman (amministratore delegato Indaver Germania) che definirà la strategia e le nuove tecnologie nello smaltimento rifiuti. L’azienda smaltisce i rifiuti di Napoli.

Dr Luca Ferrara (Presidente pastificio Ferrara) da Presidente di uno dei più importanti pastifici europei che illustrerà le sfide dell’industria agroalimentare in Campania.

Ass. Giovanni Romano (Assessore regionale all’Ambiente) che illustrerà l’attuale situazione del ciclo integrato dei rifiuti in Campania.

Prof. Aurelio Tommasetti, (Rettore Università di Salerno) che discuterà dei progetti di ricerca per un sistema integrato di rifiuti che abbia minori ricadute negative sulla salute.

On. Stefano Caldoro (Presidente Regione Campania) che illustrerà la situazione e le strategie future della regione Campania per la bonifica dei territori e la gestione del ciclo integrato, nonché il suo impegno per la “Terra dei Fuochi”.