Nek fa tappa a Napoli con il suo “The Quartet Experience” il 27 Aprile e, per il secondo anno, al Teatro Augusteo, dopo il successo della tappa 2009 del tour “Un’altra direzione”. Filippo Neviani – in arte Nek – festeggia i suoi vent’anni di carriera con un tour che partirà dall’Italia e in estate farà tappa anche nelle principali nazioni europee: sono previste per ora Svizzera, Germania, Austria, Olanda, Francia Spagna e Belgio. L’album “E da qui- Greatest Hits 1992-2010”, raccolta dei suoi più grandi successi e tre inediti, è uscito a novembre come preludio del nuovo tour europeo “The Quartet Experience”. “Mi piace sorprendere”, così ha dichiarato il cantante di Sassuolo all’indomani dell’annuncio delle date del nuovo tour. E’ un concerto infatti che vuole essere diverso dai precedenti: sempre nei teatri ma ricercando un suono che sia live allo stato puro, quindi nessun campionamento o elettronica ma la ricerca di un un rock orchestrato da soli quattro elementi, tra cui proprio Nek che, per la prima volta, suonerà il basso. La formazione, nata nel 2010 come esperimento di un nuovo sound stilistico, oltre a comprendere Nek (voce e al basso), vedrà anche la presenza di Emilano Fantuzzi (chitarra), Chicco Gussoni (chitarra), Luciano Galloni (batteria): un trio di musicisti che ha affiancato Nek già nelle precedenti esperienze on the road, anche al di fuori dell’Italia. Una formula che si è rivelata vincente nei nuovi arrangiamenti, così da essere riconfermata anche anche quest’anno.

In due decenni Nek vanta concerti in Italia, Europa e Sud America con alle spalle 10 album di inediti e otto milioni di copie vendute, con riscontri di critica e pubblico decisamente positivi. Non resta che vivere  l’esperienza di questo sound in stile rock nella cornice del teatro partenopeo. L’appuntamento è previsto per le ore 21,00.

Per maggiori informazioni sull’evento e l’ acquisto dei biglietti potete visitare il sito www.teatroaugusteo.it