Appuntamento con Poppea per la Campania: questa sera il vortice che in queste ore sta già investendo Valtellina e Valchiavenna, toccherà la nostra regione portando pioggia per i prossimi cinque giorni. Il maltempo che sta interessando ora il nord, nell’arco della giornata si sposterà lungo tutto lo stivale: dopo la Toscana, nel pomeriggio arriverà a Roma per poi toccare anche la Campania in serata.

Poppea stazionerà sull’Italia per tutto il fine settimana e sarà rafforzato anche dal contrasto tra l’aria fresca del nord e il calore del Mar Mediterraneo: la pioggia bagnerà quasi tutte le regioni, con isolate schiarite al centro tra sabato e domenica. Il resto d’Italia però sarà costretto a tirare fuori l’ombrello visto che l’acqua cadrà da nord a sud: la fase più intensa si verificherà tra domenica pomeriggio e lunedì, giorno in cui è previsto il picco di maltempo, con temporali che interesseranno quasi tutto lo Stivale, isole comprese.

L’instabilità andrà avanti fino a giovedì e porterà con sé anche un calo delle temperature di 8-10 gradi soprattutto al nord, ma anche su regioni adriatiche e sud peninsulari. Niente più caldo anche a Napoli dove la colonnina di mercurio scenderà per la prima volta dopo diverse settimana sotto i 28 gradi: situazione simile anche a Roma e nel resto d’Italia, con la prossima settimana che sarà caratterizzata ovunque da aria fresca unita a frequenti piogge.

L’estate però non è in archivio perché dopo giovedì splenderà nuovamente il sole, anche se le temperature torride dei giorni scorsi difficilmente torneranno a farsi sentire.