Oltre 1300 spettatori al Duel di Caserta per la prima nazionale del film “Il vizio della speranza” di Edoardo De Angelis. Presente in sala il cast composto da Pina Turco, Massimiliano Rossi, Cristina Donadio, Maria Angela Robustelli, Imma Mauriello, Nancy Colarusso, e l’autore della colonna sonora Enzo Avitabile, il direttore della fotografia Ferran Paredes Rubio, il produttore Pierpaolo Verga, il cantautore Riccardo Ceres che hanno salutato il pubblico in tutte le sale del multicinema di Silvestro Marino. L’evento è stato curato dal regista Adriano Morelli.

Presenti alla proiezione anche gli attori Miriam Candurro, Gigi Savoia, Tony Tammaro, Arturo Sepe, Massimo Masiello, Luca GalloneRenato De Rienzo, i registi Giuseppe Alessio Nuzzo, Fabio Massa, lo stilista Alessio Visone che hanno fatto la passerella sul red carpet organizzato dalla “Gest Show”. Visti tra gli altri Gaetano Pascarella, Titti e Nicola Tagliafierro, Margherita Marzaioli, Carmela Danise, Raffaele Morelli, Clotilde e Vanna De Giovanni, Noemi De Falco, Roberta Madonna, Gaetano Affinito, Tiziana Ciccarelli, Domenico Del Monaco, Emanuela Smarra, Giusy Marotta, Matteo Cerotto, Silvio Aiello.

Al termine dell’evento gli ospiti si sono spostati al Nowhere Gallery Caserta a bordo delle Bmw della concessionaria M.Car per una festa a base di musica e buon cibo. I 200 invitati hanno potuto assaggiare le pizze dei Masanielli di Sasà Martucci, i formaggi del caseificio Carmasciando, le pizze fritte di Isabella De Cham, le mozzarelle Della Pagliara, e per finire dolci di Poppella accompagnati dal Caffè Rio. La serata è stata sostenuta dall’associazione culturale a sostegno dello sport Bluduemila.

Dopo aver vinto il Premio del Pubblico alla Festa del Cinema di Roma, miglior regia e miglior attrice al Tokyo International Film Festival“Il vizio della speranza” è prodotto da O’ Groove e distribuito da Medusa.