A Mondragone, in provincia di Caserta, è nato “Foof“, il primo museo del cane in Italia. Come si apprende dal portale, “Foof” vuole essere il riconoscimento e la celebrazione della relazione esistente tra il cane e l’uomo. Un rapporto complesso a cui bisogna restituire tutta la sua eterogeneità per non rischiare che appaia ovvio e banale.

Il quotidiano è intriso di tante esperienze in cui ci passano sotto gli occhi la tenerezza di un cucciolo, la facoltà che un cane ha di donare affetto, l’attitudine al lavoro che riesce a esibire nelle varie mansioni, l’esaltazione delle sue capacità fisiche. ma non ci deve far dimenticare le altre mille sfaccettature, talvolta drammatiche ed esasperate, del rapporto uomo-cane

Prossimo evento il 6 gennaio alle ore 11 quando oltre alla sfilata per “Cani meticci e proprietarie befane” a casa Foof si terrà un concorso di bellezza per i cani di razza.