“Benvenuto Henrique! La tua esperienza e le tue qualità s’integreranno a perfezione con la nostra grande squadra #ADL”. Oramai è questo il modus operandi del presidente azzurro per annunciare i nuovi acquisti. Henrique Adriano Buss, classe 1986, proviene dal Palmeiras, difensore ma impiegabile anche a centrocampo, è di fatto un jolly che verrà consegnato a Rafael Benitez.

Henrique è cresciuto nel settore giovanile del Coritiba, debuttando in prima squadra nel 2006. L’anno seguente ha centrato la promozione in massima serie. 58 presenze e 6 reti che gli valgono il passaggio al più blasonato Palmeiras. In seguito arrivano le esperienze europee, quella flop con il Barcellona che per il suo cartellino sborsò 10 milioni di euro e quelle decisamente più importanti con Bayer Leverkusen e Racing Santander. Nel 2011, poi, il ritorno al Palmeiras, dopo la rescissione del contratto con i catalani. Henrique vanta anche 5 presenze nella nazionale verdeoro. Nel suo palmares figurano 2 campionati di Serie B vinti, un Paulista ed una Coppa del Brasile.