Non ho mai nutrito dubbi sulla correttezza personale di Bassolino“.

Queste le parole di Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, commentando l’assoluzione del suo predecessore, Antonio Bassolino, nel processo per l’emergenza rifiuti.

La responsabilità politica porta a ragionare sulle cose che non sono andate bene nel passato e che hanno ricadute sul futuro e sul presente. La crisi durissima che ancora oggi viviamo è legata al fatto che abbiamo perso venti anni e questa è una responsabilità molto grande“.