Un giro per la vita” fa tappa a Salerno e arriva a Napoli. Il primo giro d’Italia ecologico in barca a vela (con Sly 42 Fun) e in auto (con Porsche Panamera S Hybrid) toccherà diverse località campane.

Saranno 1.500 miglia nautiche (circa il doppio su strada) quelle che, dal 30 aprile all’8 luglio, copriranno i due equipaggi di “Un giro per la vita 2012” per portare in 15 regioni “marinare” il loro messaggio ecologico: promuovere valori e stili di vita compatibili con la necessità di preservare il pianeta per consegnarlo sano alle nuove generazioni, così come lo abbiamo ereditato.

In Campania il “giro” arriva martedì 5 giugno, quando la Porsche Panamera S Hybrid, con a bordo i giornalisti Roberto Brumat (Veneto), Basilio Puoti, Sergio Pastore e Marco Megueni (Campania), toccherà i Comuni di Padula, Sapri e la costiera cilentana. Arrivo in serata a Scario, dov’è previsto l’arrivo dello Sly 42 Fun, barca guidata da Alfredo Giacon, ambientalista scrittore e velista padovano dell’associazione ASD Jancris. A Scario il 6 e il 7 giugno sono in programma alcuni eventi organizzati insieme all’amministrazione comunale e alla Lega Navale. Mercoledì 6 alle ore 11 al porto, conferenza stampa con il generale Antonio Gagliardo, presidente Lega Navale di Scario e consegna al vice sindaco Alberto Astone dei prodotti agro alimentari tipici consegnati per Scario dal sindaco di Vibo Valentia Nicola D’Agostino il 4 giugno al Marina Carmelo di Franco Ranieri.

Giovedì 7 giugno la Porsche Panamera S Hybrid riprenderà il “giro” per toccare alcune delle località più belle del Cilento, come Camerota, Palinuro, Ascea, Castellabate, Pollica-Pioppi-Acciaroli, Agropoli, Paestum, arrivando in serata a Salerno. A Castellabate i giornalisti saranno accolti dall’assessore all’Ambiente e vicesindaco Luisa Maiuri. Venerdì 8 giugno la Porsche Panamera S Hybrid riprenderà il viaggio per attraversare tutta la costiera amalfitana e la penisola sorrentina, per raggiungere in serata Napoli dove ad aspettarla ci sarà la Sly 42 Fun. Sabato 9 giugno, alle 11, presso la Lega Navale di Napoli, al Molosiglio, è prevista la conferenza stampa con i protagonisti del giro per la vita. In giornata la ripartenza per Gaeta, nel Lazio.