Mariano Bruno, Francesco Albanese, Peppe Laurato, Mino Abbacuccio,, le Sex and Sud alias Luisa Esposito e Floriana De Martino, ovvero il meglio di Made In Sud , sono stati gli effervescenti protagonisti della nuova edizione di “Sogni sotto l’albero”, l’evento promosso da “Maridi’ Communication” teso a celebrare l’avvento del Natale, coniugando in originale sinergia moda, cultura, arte, spettacolo. La serata svoltosi nella suggestiva cornice di Villa Domi a Napoli ha visto la partecipazione di centinaia di ospiti, esponenti del mondo dell’impresa e del professionismo campano. In apertura, per il Fashion, l’Haute Couture del maestro Gianni Molaro, volto sempre più noto di Rai 2 quale special guest di “Detto Fatto”, la seguitissima trasmissione di Caterina Balivo, che ha presentato una capsule della sua ultima collezione ispirata alla regina Maria Antonietta, seguita da un flash di esclusive creazioni dalle tonalità brillanti quali il red passion and gold spesso accostati al classico black for “Christmas Holidays” by Eles Couture di Ester Gatta, un brand giovanissimo ma già noto nel mondo dello spettacolo, che vanta due avviatissimi show room a Napoli, nel cuore del Vomero ed in via Poerio . Ed ancora, in passerella, in anteprima, “il lusso contemporaneo” espresso nei monili di alta gioielleria, unici nel design, preziosi nei materiali , delle new collection “Agrimony” e “Tratti di…..realizzati da Daniela di Martino, “architetto prestato ai preziosi”, in linea con la sua antica storia familiare. Ed ancora, sempre il segmento moda, molto applaudito il defilè della Collezione Inverno 2016 /17 de “Il Bello delle donne”, la nuova, esclusiva boutique di via Scarlatti al Vomero di Loredana Gaeta con una serie di outfit destinati ad una donna che ama essere à la page in ogni ora del giorno e, dulcis in fundo, gli eccentrici e pregiati capi del maestro pellicciaio Umberto Antonelli, sempre più apprezzato anche in Capitale, per l’artigianalità nella confezione e la selezione accurata dei pellami utilizzati. Delizia nche per l’olfatto con i i profumi “Acqua di Capri” ed “Eminence” . Grande spazio alle eccellenze agro-alimentari del nostro territorio con un’applauditissima big surprice dal maestro Giovanni Gallifuoco con Linda e Lella Gallifuoco, Annamaria e Giovanna Mazzotta della storica azienda “Da Pasqualino” nel cuore del Borgo Loreto, che hanno voluto omaggiare gli ospiti con un grande albero di Natale, realizzato artigianalmente con la pasta di pizza e decorato con pachino, mozzarella e rami di prezzemolo e l’inebriante aroma del prezioso chicco di caffè “Roko”, l’espresso in cialde ”per un piacere che non si dimentica” con la sua vasta gamma di miscele. Di scena anche la cultura con i preziosi suggerimenti in tema di economia by Vincenzo del Giudice, Personal Advisor-District Manager di Banca Widiba e “le ricette della felicità” di Diana Arcamone, autrice di un libro edito da Graus dal titolo “Tutto arriva a chi ci crede” . Gran finale con il live sax di Gianluca Scala ed un prelibato dinner buffet curato dagli chef di Villa Domi sotto l’attenta supervisione di Mimmo Contessa, patron della struttura con Marianna Mercurio, attrice , deus ex machina de “La Taverna di Villa Domi”, una location prestigiosa ed accogliente dove settimanalmente si può rivivere la magica atmosfera della tradizione musicale ed enograstronomica tipica della cultura partenopea.

CONDIVIDI